Greenlights. L’Arte di Correre in Discesa, l’Autobiografia di Mattew McConaughey

Greenlights. l’arte di correre in discesa, è uno dei libri più apprezzati dagli utenti che amano cimentarsi in autobiografie come questa scritta personalmente dall’attore Mattew McConaughey. In questo articolo vi mostreremo la recensione completa di questo articolo che risulta avere una grande richiesta sotto il punto delle vendite.

Il racconto

Il libro scritto da Mettew McConaughey inizia raccontando di aver avuto il suo primo rapporto sessuale dopo un ricatto all’età di quindici anni, mentre alla maggiore età avrebbe subito delle molestie vere e proprie dietro a un furgone da parte di un uomo. Continuando a leggere però ci si può rendere conto che il resto del libro non continua assolutamente queste due affermazioni dell’autore, ma bensì parla di tutt’altro focalizzando il tema centrale sulla bellezza della vita.

Il protagonista nonché scrittore della sua autobiografia dice tra l’altro che non si è mai sentito vittima in nessuna situazione e afferma anche che l’intero pianeta stia tramando dietro il suo essere delle cospirazioni vere e proprie per darli modo du vivere la vita in totale tranquillità e serenità.

I temi trattati

Il libro intitolato Greenlights raccoglie la vita dell’attore hollywoodiano per i suoi primi 50 anni, rappresenta quasi un vero e proprio raccoglitore che mette a risalto tutti i momenti e gli attimi più importanti dello scrittore in tutto questo tempo. L’obiettivo e il messaggio che intende trasmettere ai lettori consiste nel raccontare di quanto sia bello vivere apprezzando la vita in tutte le sue sfaccettature e di come risulta essere più positiva e piacevole se al posto di un no si direbbe semplicemente si a tutto.

Alcune delle frasi che intende mettere in evidenza sono quella che afferma che un semaforo rosso alla fine si trasforma in verde e che un uomo a petto nudo che recita nella commedie romantiche in futuro potrebbe diventare un grande attore vincendo anche degli oscar, in quanto la vita oltre che ad essere imprevedibile offre a tutti la possibilità di vivere delle immense emozioni se solo si attende il proprio successo.

Un inizio senza filtri

All’inizio del libro Matthew intriga il lettore lanciando nella stessa pagina delle notizie bomba al quanto accattivanti, che attirano l’attenzione degli utenti al 100%. Infatti oltre che a raccontare dei fatti sessuali accennati precedentemente dice anche di aver subito dei maltrattamenti attraverso la cinghia all’età di 10 anni fino a quando sul corpo non si formavano cicatrici e fuoriusciva sangue dalla pelle. Inoltre, andando avanti nel suo racconto dice di aver suonato il bongo senza vestititi fino al punto di farsi mettere dietro le sbarre della galera e di essersi fatto peyote in compagnia di un puma all’interno di una gabbia in Mexico. Nella sua autobiografia racconta quindi tutte le sue esperienze più stravaganti che gli hanno dato quell’emozione di vivere.

La biografia

Ovviamente nel libro Greenlights l’autore parla soprattutto della sua vita dal principio da quando è nato fino al compimento dei suoi 50 anni. In tutto questo tragitto di vita racconta attraverso le pagine del libro anche il percorso che ha effettuato per diventare attore a livello hollywoodiano. Proprio per l’elevato successo qualche mese prima dal rilascio del film A time to Kill la sua presenza come attore era diventata quasi del tutto indispensabile. Per questa ragione prese la decisione di fuggire dalla fama raggiunta e andare in un luogo dove nessuno sapeva della sua esistenza a livello di popolarità.

Per questa ragione decise di andare in un posto lontano più precisamente in Perù, tutto quello che portò con sè fu uno zaino con dentro le cose più importanti e necessarie. Dopo un po di tempo decise di tornare a casa e di continuare a recitare e fare il suo mestiere ad Hollywood, al suo ritorno gli furono fatte numerose offerte ma decise di mettersi nei panni di Palmer Joss. Tra i vari successi che ha ottenuto durante la sua carriera però rimanevano quelli inerenti al romanticismo, in quanto a dare i risultati erano i botteghini.

greenlights l'arte di correre in discesa
Greenlights. L’arte di correre in discesa

La vita sentimentale di McConaughey

L’attore ha avuto durante i suoi 50 anni tante donne, le sue conquiste erano talmente numerose che dopo aver vissuto la vita a pieno sotto il piano di divertimento e trambusti decise di andare alla ricerca della sua anima gemella che trovò nel 2006 proprio quando sembrava avesse perso del tutto le speranze. Camilla gli ha donato i suoi figli che ama costantemente ogni giorno della sua vita con grande amore. Il libro racconta tutta la vita dell’autore a 360° fino ad arrivare all’oscar che ha vinto, ma prima di arrivare alla fine bisogna leggere e capire le emozioni e i sentimenti che Metthew ha voluto condividere con i lettori della sua storia dando a tutti loro un messaggio particolare. Su Amanzon è possibile acquistare il libro di Metthew McConaughey, è disponibile online in versione copertina rigida.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 1.5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here